SE L’EUROPA VUOLE CONTINUARE L’ATTUALE POLITICA ECONOMICA UNITARIA POTRA’ TROVARE VANTAGGI ATTRAVERSO L’ECONOMIA DELL’INTERSCAMBIO CON L’EST EUROPEO, CON LA CINA E LE NAZIONI SATELLITI E CON TUTTI I PAESI ORIENTALI

Deve, tuttavia, di concerto con lo Stato italiano convenire sulla tutela

degli organigrammi e dei progetti  di cui ai Doc. Tecno New A/R e Tecno

New A/R-RMST, nel rispetto dei principi della legalità e coerentemente

ai contenuti di cui ai Doc. dichiarativo, doc. integrativo e doc orentativo.

Rinaldi Angelo